FATTURAZIONE E ABBONAMENTI XBOX

Forse non tutti sanno che accedendo sul sito https://account.microsoft.com/ è possibile monitorare e gestire tutto ciò che ruota intorno al profilo XBOX e non solo. Per accedere al sito bisogna loggarsi con e-mail e password associate alla Gamertag. Una volta effettuato l’accesso, cliccando su “LE TUE INFO”, vi si presenta la pagina

riepilogativa del vostro account.

 

 

 

Come si vede dallo screenshot, nella barra in alto del sito potete visualizzare e modificare i seguenti servizi:

  • Privacy
  • Sicurezza
  • Rewards
  • Pagamento e fatturazione
  • Servizi e abbonamenti
  • Dispositivi
  • Famiglia

In questo articolo andremo ad analizzare nel dettaglio le sezioni “Pagamento e fatturazione” & “Servizi e abbonamenti”.

PAGAMENTO E FATTURAZIONE 

Cliccando sulla sezione in alto Pagamento e fatturazione -> Opzioni di pagamento si apre la schermata ove inserire i metodi di pagamento.  

Come evidenziato dallo screenshot, i metodi di pagamento disponibili sono diversi, l’importante è ricordarsi di tenerli aggiornati per evitare che l’addebito di eventuali abbonamenti falliscaPer proseguire bisogna cliccare su Aggiungi un’opzione di pagamento e selezionare il metodo di pagamento prescelto tra quelli proposti: carta di credito/debito, addebito diretto (conto corrente), Pay Pal. Dopodiché non vi resta che seguire le istruzioni a video inserendo i dati richiesti. 

Si può impostare più di un metodo di pagamento, così facendo in fase di acquisto sarà possibile scegliere quale utilizzare. Inoltre è possibile effettuare pagamenti con l’eventuale credito a saldo Microsoft, se il saldo non fosse sufficiente a coprire l’intero pagamento, il resto dell’importo sarà addebitato su un metodo di pagamento a vostra scelta.

SERVIZI E ABBONAMENTI

Inizialmente era disponibile solamente il servizio XBOX LIVE GOLD, ma nel corso degli anni si sono aggiunti EA ACCESS e XBOX GAME PASS. Cliccando sul pulsante Servizi e abbonamenti vi viene proposto un riepilogo dei vostri abbonamenti attivi, scaduti e/o annullati. A questo punto il sito vi mette a disposizione diversi strumenti per gestire le vostre sottoscrizioni.

  • Per gli abbonamenti sottoscritti con carte prepagate è possibile, ma non obbligatorio, attivare il rinnovo automatico cliccando su Attiva la fatturazione ricorrente.
  • Per gli abbonamenti sottoscritti tramite carte di credito, paypal o saldo account microsoft, è possibile  disattivare il rinnovo automatico cliccando su Gestisci -> Modifica -> Disattiva la fatturazione ricorrente.
  • Se i vostri dati di pagamento non risultano aggiornati al momento dell’addebito, l’abbonamento viene sospeso, per continuare ad utilizzare il servizio bisogna aggiornare il metodo di pagamento e poi cliccare sul tasto Paga Ora. Se lasciate passare molto tempo, l’abbonamento finirà tra quelli annullati ed in questo caso bisogna cliccare su Rinnova.

Spero che l’articolo possa avervi chiarito qualche dubbio, per ulteriori informazioni e assistenza vi consiglio il sito ufficiale di Microsoft -> Fatturazione e Abbonamenti 

Poia, la gallina bergamasca, dopo anni di Call of Duty su PC approda nell’universo Xbox prendendo “in prestito” la console dell’amato fidanzato. Dipendente da videogiochi, ebook & k-drama.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.