X018 Razer: arrivano tastiera e mouse da divano

Nel mio ultimo articolo lamentavo la scomodità di giocare con tastiera e mouse da postazioni quali divani e poltrone, ebbene la Poia e’ stata, fortunatamente per noi gamers, subito smentita. Sebbene Microsoft supporti una vasta gamma di tastiere e mouse USB, casa Redmond non si è fermata, ed ha scelto una delle migliori compagnie di hardware gaming al mondo, per fornire ai suoi gamers un’alternativa più “professionale” e al contempo comoda.

La collaborazione tra Microsoft e Razer ha infatti già partorito i suoi frutti annunciando, durante il rumoroso evento X018, l’arrivo di una tastiera pensata e progettata appositamente per i giocatori da salotto, chiamata scherzosamente, durante la diretta, “couch keyboard” la tastiera da divano. Non ho ancora capito se si tratti della “Razer Turret” però modificata per console oppure di un vero e proprio nuovo modello, comunque Razer dimostra ancora una volta di essere il leader del settore per un valido motivo, innovazione e competenza!

Tra le varie funzioni pare che la tastiera non si limiti ad illuminare i tasti ma permetta ai colori della tastiera di reagire a determinate azioni di gioco, ad esempio una fila di tasti illuminati può spegnersi man mano che la salute del personaggio di gioco scende.Insomma si tratta sicuramente di un prodotto interessante ed il nome Razer garantisce alta qualità.

Purtroppo non solo non è stato annunciato il prezzo ma pare che la vendita del prodotto non arriverà prima di Febbraio 2019. Come accennato nel mio precedente articolo, l’altra mia lamentela era l’aggiunta di un ulteriore costo, per noi giocatori un pò pigri, che amiamo giocare da divano, la Razer Turret viene infatti venduta sul sito ufficiale di Razer alla modica cifra di 189,99€, mi auguro proprio che l’alternativa Xbox avrà un prezzo più abbordabile.

In attesa di ulteriori news vi lascio con l’elenco dei titoli che attiveranno il supporto a tastiera e mouse, la feature è in arrivo il 14 Novembre, ma attenzione, non tutti i titoli saranno aggiornati subito. Oltre al già annunciato Warframe, si aggiunge il famosissimo Fortnite, forse dobbiamo proprio a lui lo smuoversi delle acque per l’implementazione di mouse e tastiera? Confermato anche l’altrettanto famoso DayZ, a cui si aggiungono una sfilza di titoli: Bomber Crew, Warface, Children of Morta, Minion Masters, Strange Brigade, Deep Rock Galactic, Warhammer: Vermintide 2, Moonlighter, Wargroove, Vigor, War Thunder, X-Morph: Defense.

Insomma per gli amanti di mouse e tastiera le cose si fanno sempre più interessanti, rimane invece ancora aperta la questione che pone sullo stesso piano i giocatori PAD vs mouse&tastiera, pare proprio che Microsoft non intenda intervenire a riguardo e lasciare alle software house l’incombenza di verificare “chi gioca e con cosa” apportando le opportune regole e limitazioni. Come consuetudine non ci resta che aspettare, nel mentre buon gioco a tutti!

 

Poia, la gallina bergamasca, dopo anni di Call of Duty su PC approda nell’universo Xbox prendendo “in prestito” la console dell’amato fidanzato. Dipendente da videogiochi, ebook & k-drama.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.