Neverwinter: Cosa ci aspetta nella nuova espansione Undermoutain

Da circa metà Febbraio è stato reso pubblico l’annuncio della nuova espansione per il gioco online Neverwinter: Undermountain.

Per chi ha dato un occhiata anche solo al trailer saprà che questa non è la solita aggiunta di nuove mappe, quest giornaliere ed items (come le precedenti campagne insomma) ma bensì un nuovo inizio, sia per i giocatori che per gli sviluppatori stessi del gioco.

Ora andremo a vedere le principali aggiunte di cui disporremo alla data di uscita di Undermountain (al momento in cui scrivo il post ancora sconosciuta), che estrarrò direttamente dal DevBlogufficiale e vi riassumerò di seguito.

  1. Aggiornamento gestione delle Classi
  2. Nuovo Level Cap
  3. Aggiornamento meccaniche delle Statistiche
  4. Aggiornamento dell’Item Level
  5. Aggiornamento dei Doni delle campagne
  6. Nuovo elemento: Campagne-Sfida
  7. Aggiornamento dei Compagni

Aggiornamento gestione delle Classi (Dettagli)

Le classi col tempo hanno subito moltissime modifiche, che hanno portato alcune di esse ad essere prevalenti su altre e viceversa; gli sviluppatori vogliono con il prossimo aggiornamento ripristinare la situazione.
Il sistema dei talenti verrà resettato, poiché interi rami di specializzazioni non venivano nemmeno utilizzati; questi ultimi infatti avranno 5 nuove coppie di talenti in cui il giocatore ne sceglierà uno dei due. Cinque talenti per ramo possono sembrare pochi lo so, ma gli sviluppatori hanno preferito tenere poche scelte che avranno un largo impatto invece che tanti talenti che cambiano di pochissimo le statistiche.

I poteri tra i diversi rami di specializzazione sono stati molto più diversificati, offrendo ora per ogni ramo almeno una decina di poteri unici (che non compaiono quindi negli altri).

Sono stati anche rivisti i ruoli per alcune classi, vi elenco di seguito comunque le varie scelte di ruoli che potete trovare anche nella versione corrente di gioco (che vi possa anche aiutare a scegliere il nuovo personaggio)

  • Paladino : TANK, HEALER
  • Chierico : HEALER, DANNO (DPS)
  • Guerriero (ex Guardiano) : TANK, DANNO (DPS)
  • Barbaro (ex Guerriero pesantemente armato) : TANK, DANNO (DPS)
  • Warlock : HEALER, DANNO (DPS)
  • Ranger, Ladro ingannatore, Mago : DANNO (DPS)

I punti potere, inoltre, con questo aggiornamento verranno rimossi: i poteri verranno sbloccati con l’avanzamento del livello del personaggio (si presume quindi che al livello 80 si disponga di tutte le abilità)

Non è ancora ben chiaro come, ma gli sviluppatori metteranno anche mano anche alle meccaniche di cura e tanking, andando a correggere la spiacevole situazione (descritta così proprio da loro) dove in alcune zone prendete pochissimo danno e in altre invece siete morti in 2 colpi (sul devblog potete leggere cosa attualmente causa questo)

Nuovo Level Cap 80 (Dettagli)

Beh, qui non c’è moltissimo da dire, anche se è la parte più interessante dell’aggiornamento. Gli sviluppatori promettono nuove ricompense ed items già al livello 71, e che ci accompagneranno fino al nuovo livello 80.

Aggiornamento meccaniche delle Statistiche (Dettagli)

Qui.. beh.. non vi vorrei annoiare (come rischia di fare il link al DevBlog ufficiale su questo punto), quindi vi riassumo i punti salienti, togliendo la matematica che tanto non piace a nessuno! 🤣

  • Visto che alcuni giocatori hanno raggiunto alcune massime statistiche (come 100% Critico, 100% Rubavita ecc…) gli sviluppatori hanno deciso di offrire una sfida anche a loro inserendo una meccanica di “controeffetto”: in breve maggiore è il livello del mostro, minore sarà l’efficiacia della vostra statistica maxata.
  • Per effetto del punto precedente le statistiche di Rubavita e Rigenerazione (velocità di rigenerazione degli HP) verranno rimosse. Inoltre queste due statistiche portavano dei problemi nell’adattare continuamente i contenuti di gioco, mettendo in difficoltà gli sviluppatori che a volte hanno creato dei nemici troppo potenti per poter contrastare l’abuso o il malfunzionamento delle due parti in causa. (sul devblog potete leggere i dettagli)

Aggiornamento dell’Item Level (Dettagli)

In questo aggiornamento l’ItemLevel (IL) verrà principalmente bilanciato: in breve aumenteranno quello relativo ad alcuni oggetti (pezzi di armatura) mentre diminuiranno quello di alcuni (maglia, pantaloni, pietre runiche ecc…). Prima di pensare al peggio, nell’articolo gli sviluppatori promettono che in ogni caso ci sarà un guadagno, e mai una perdita, con il nuovo aggiornamento, che è stato fatto principalmente per fare in modo che oggetti diversi, che hanno statistiche diverse, abbiano un IL adatto a loro.

Per esempio: il torso di un armatura e una maglia (quella che si indossa sotto) hanno lo stesso IL (es: 500), ma pongono invece statistiche completamente diverse. Ecco perchè si parla di bilanciamento, in modo che i giocatori che hanno faticato per droppare certe armature non abbiano lo stesso IL di quelli che hanno invece armature base (il mio è solo un esempio).

Aggiornamento dei Doni delle campagne (Dettagli)

Il primo cambiamento riguardante i Doni è come i giocatori d’ora in avanti li potranno sbloccare: non saranno più infatti legati a specifiche campagne, ma potranno essere guadagnati (questo non è ancora certo) attraverso dei “gettoni“, a loro volta guadagnati nei punti chiave delle suddette campagne (quest principali o altro).

Mettiamo per esempio che vi piaccia l’ultimo Dono della campagna della Tirannia del Drago: per sbloccarlo non dovrete più completare per forza le quest giornaliere di questa campagna, ma potrete completarne un’altra e usare i gettoni sbloccati in quella per avere accesso al Dono che volete, capito?

Un’altro principale cambiamento è proprio l’interfaccia della schermata dei Doni. Non sarà più ovviamente suddivisa per campagne, ma in 5 Tiers (ovvero “Set”), sbloccabili progressivamente spendendo punti nel Tier precedente. Una volta arrivati al 5 (di cui potrete sceglierne solo 2 in cui investire i vostri gettoni), avrete accesso a quelli “Master”, più potenti dei precedenti (di cui potrete sceglierne solo uno).

Di seguito un immagine per farvi capire meglio.

Schermata principale dei doni

Nuovo elemento: le Campagne-Sfida (Dettagli)

Le “vecchiecampagne che ormai non offrono più alcuna sfida ai giocatori, ma che tanti completano al momento solo per riceverne i Doni, verranno spostate in una sezione chiamata proprio Campagne – Sfida (o simile, aspettiamo il nome ufficiale).

In breve rendono quelle vecchie campagne come Sharandar, Anello del Terrore ecc.. scalabili con il livello del giocatore. Aggiungeranno inoltre delle quest settimanali uguali per tutti (ovvero in una settimana tutti riceveranno la quest per Anello del terrore), in modo da raggruppare il più possibile i giocatori e massimizzare il divertimento anche in questi vecchi contenuti.

Ovviamente direte voi, le ricompense li non varranno più nulla, ora che hanno addirittura cambiato la logica dei Doni. Con il completamento di queste missioni settimanali si potranno avere ricompense “utilitarie” come pietre di raffinazione, gettoni di potenziamento dei compagni e ricompense in diamanti astrali.

Aggiornamento dei Compagni (Dettagli)

In breve vogliono togliere il concetto degli Slot Compagni attivi e rimpiazzarli con un sistema simile ai Poteri delle Cavalcature (con gestione stalla ecc…)

I giocatori potranno quindi equipaggiare i “poteri” delle cavalcature proprio come se fossero abilità, a prescindere dal compagno evocato e che vi accompagnerà nelle vostre avventure. I poteri equipaggiabili saranno suddivisi per tipo e avranno slot limitati, per esempio potrete equipaggiare un tot di Poteri di Attacco, Difesa e Utilità. Più un compagno è potente (si vede dal colore verde, blu, viola e arancione) e più potenti saranno le statistiche offerte dal suo potere.

Una cosa molto interessante inoltre è data dal fatto che ogni compagno che avete nella vostra collezione ora servirà anche a potenziare le statistiche di quello da voi correntemente evocato!


Per il momento è tutto, in caso escano nuovi DevBlog vi terrò aggiornati con le ultime novità di Undermountain. 😁😎

Share

Gamer sin da piccolo ha cominciato la sua carriera con un SNES (con Yoshi Island). Dopo un periodo di PC gaming è tornato su console (la prima Xbox) per restare! Ama le serie TV, i GDR cartacei e le storie basate sul concetto di Spazio-Tempo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.