Miralo

Miralo

Miralo

Gamer sin da piccolo ho cominciato la mia carriera con un SNES (più precisamente con Yoshi Island).
Ho passato la mia infanzia con diverse console a dire il vero, tra cui il Sega Saturn, la prima PSX, la prima XBOX e per passare infine molti anni sul PC gaming.
Qui ho affinato la mia passione per uno dei generi che preferisco: gli MMORPG (ho speso parecchissime ore su Guild Wars e World of Warcraft)

Con l’invenzione degli Achievements sono tornato trionfante su console, acquistando nel 2007 la mia Xbox360 che ha portato il mio gaming ad un livello superiore: qui infatti ho conosciuto gli altri membri dell’X-team, Poia e Maguzzolo.

Origine della gamertag

E’ semplicemente l’abbreviazione del mio cognome, ma col tempo l’ho adottato dappertutto e devo dire che suona molto bene!

Off-Topic

Nella vita “reale” sono un programmatore FrontEnd che è comunque un’altra mia forte passione, mi piacciono molto le serie tv (come tanti ormai) e sono perdutamente innamorato delle storie basate sul concetto di Spazio-Tempo.
Non a caso il mio film preferito è Ritorno al Futuro (tutti) e ho adorato Interstellar e Donnie Darko (il primo).
A tal proposito sono stato particolarmente colpito dalla trama del gioco Singularity che reputo uno dei più sottovalutati titoli che esistano.

Le mie postazioni

Non sono ricco come gli altri miei compagni di avventure, ho una sola postazione composta dalla mia XboxOne (prima edizione) e da un tv Samsung 55 pollici 4k