Breve guida alle prime campagne di livello 70 su Neverwinter

Qualche giorno fa, navigando su Reddit, mi è capitato di trovare uno splendido post di un utente che ha saputo riassumere in poche parole tutti i dettagli necessari per affrontare ogni singola campagna di Neverwinter, ho deciso quindi di tradurne una parte e di proporvela in questo articolo.

Purtroppo infatti, come tanti utenti segnalano, la fase end-game di questo gioco è un pò vaga (ma non per questo povera di contenuti, anzi…) e non molti sanno quindi come approcciarla e muovere i primi passi dopo aver raggiunto il traguardo del level cap (al momento 70).

Certo, l’obiettivo di end-game è piuttosto semplice, e non si allontana da quello utilizzato da tanti altri MMORPG, infatti in questo caso si tratta semplicemente di:

  1. Portare il proprio Item Level (Livello oggetto) il più alto possibile per poter affrontare i contenuti sempre più impegnativi del gioco (qui trovate un video su come innalzare tale statistica)
  2. Affrontare le campagne per riceverne i “Doni” (che danno inoltre punteggio Item Level), ovvero delle abilità passive che innalzano le proprie statistiche (Potere, Difesa, Colpo Critico ecc…) o che danno interessanti bonus (qui invece trovate un altro video che vi mostra come ottenere dell’equip per affrontare le prime campagne).
  3. Più alto è il proprio Item Level e più Doni avrete in vostro possesso, più saranno le vostre possibilità di sopravvivenza nei Dungeon Epici, Schermaglie e Prove Epiche caratteristiche delle campagne ed espansioni più recenti.

Ecco quindi come promesso l’elenco delle campagne con relative indicazioni su come, quando e perchè affrontarle:

  1. Ordine del terzo occhio (disponibile già dai primi livelli del gioco) vi ricompensa alla fine con un gettone per fare il reset dei talenti, utile una volta arrivati al 70 se volete rifarvi la vostra build.
  2. Maze Engine, disponibile al livello 60, completarla richiede circa 45 giorni (vi da una missione al giorno), quindi iniziatela il prima possibile
  3. Sharandar, campagna molto divertente disponibile al livello 60, utile per la schermaglia di “Caccia” che vi permettere di raccogliere la valuta per potenziare il vostro equipaggiamento raro di livello 61+ (buono anche per chi è appena arrivato al livello 70)
  4. Male Elementale, disponibile al livello 60 strutturata su 4 ministorie composte da missioni, vi consiglio di affrontarle nel vostro tempo libero nel frattempo che aspettate il giorno successivo delle missioni giornaliere elencate nelle campagne di seguito.
  5. Anello del Terrore, campagna disponibile al livello 70, strutturata principalmente con missioni giornaliere, fatele! Sono molto facili e permettono di raccogliere l’icore demoniaco che vi consiglio di spendere alla città del Sottosuolo, Mantol Derith, per comprarvi la maglia e pantaloni viola dei Drowner!
  6. Sottosuolo, disponibile al livello 70, qui si tratta semplicemente di affrontare molte volte le schermaglie di “Profezia della follia” e “Trono degli dei nanici” per raccogliere “Faerzress”, la valuta che vi serve per procedere nella campagna e sbloccarne i Doni!CONSIGLIO: Raccogliete ed affrontate le missioni giornaliere di Shandar, Sottosuolo e Anello del Terrore tutte assieme in modo da risparmiare tempo e non farle tutte sparse.
  7. Tirannia del drago, disponibile al livello 26 con missioni giornaliere per poi prolungarsi con altre attività una volta raggiunto il livello 70. Il Pozzo dei draghi può essere usato per farmare gli Incontri Demoniaci richiesti da altre campagne, ma vi consiglio di affrontarle in gruppo se potete.
  8. Valle del vento Gelido, disponibile al livello 70, caratterizzata da una serie di missioni storia e poi da giornaliere. Risulta essere un po più impegnativa delle precedenti, poichè gli Orsi e gli Yeti colpiscono veramente duro.
  9. Storm King’s Thunder, idem del punto precedente, risulta essere per lo più un prolungamento della campagna Valle del vento Gelido.
  10. La supremazia del Manto, ancora idem del punto precedente. Le missioni del Distretto del Fiume sono abbastanza veloci ma impegnative.
  11. Giungla di Chult, una delle più impegnative ma quella dove dropperete gli oggetti più forti ed interessanti: in breve tutti gli sforzi precedenti sono fatti per arrivare qui, e al suo prolungamento “La città perduta di Omu“.
  12. Ravenloft, la prima campagna ad offrire già dalla missione introduttiva un intero set di equipaggiamento adatto per affrontarne le missioni (e quindi portarvi in pari anche per affrontare al meglio le campagne precedenti).
    Io e Poia abbiamo realizzato un video per mostrarvi questo set.

E con questo la lista si conclude. Personalmente sono arrivato ad affrontare la campagna del punto 9, aggiornerò le informazioni delle campagne successive con miei commenti ed esperienze personali.

Il post originale e in inglese lo trovate qui.

Buona fortuna a tutti!

Gamer sin da piccolo ha cominciato la sua carriera con un SNES (con Yoshi Island). Dopo un periodo di PC gaming è tornato su console (la prima Xbox) per restare! Ama le serie TV, i GDR cartacei e le storie basate sul concetto di Spazio-Tempo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.